La Torre della Rosa d'Argento

ddd. devil & daimon 's dream
Oggi è 03/08/2020 - 13:42

Tutti gli orari sono UTC [ ora legale ]



Crea il tuo forum GRATIS su GlobalFreeForum.com.



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1 messaggio ] 
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 10/06/2014 - 03:07 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 19/12/2008 - 14:57
Messaggi: 5444
C’È ANCHE L’ARTRITE REUMATOIDE
Aumenta la lista delle malattie associate al fumo. Adesso sono 40
Si allunga la lista delle patologie correlate alla sigaretta, comprendendo anche malattie «insospettabili»



C’è il tumore ai polmoni, la disfunzione erettile, le malattie respiratorie e varie patologie drammatiche o minori già note, ma ora la lista dei problemi di salute di cui è foriera la sigaretta si allunga ulteriormente, fino a comprendere l’artrite reumatoide, il glaucoma, il tumore al colon e al fegato, il diabete, il labbro leporino per il nascituro figlio di madre fumatrice e persino la frattura all’anca (probabilmente in conseguenza di un indebolimento osseo).

RAPPORTO «SURGEON GENERAL» - È quanto emerge dall’aggiornamento del temuto report del Surgeon General, punto di riferimento Usa in tema di salute, che a cinquant’anni del primo rapporto serio sul fumo, intitolato Surgeon General’s Reports on Smoking and Tobacco Use e destinato a cambiare il mondo, rincara la dose e mette davanti all’umanità un’inquietante lista di patologie legate al fumo a carico praticamente di qualsiasi organo. Il rapporto della sanità americana parla anche di un triste allineamento di genere per quanto riguarda uomini e donne e di una spesa annuale pari a 289miliardi di dollari da parte del governo Usa per contrastare i danni del fumo. Inoltre sottolinea il nocumento del fumo passivo, arrivando a sostenere una crescita dal 20 al 30 per cento dei rischi di infarto e di ictus per chi è esposto alla “sigaretta di seconda mano”.

BILANCIO DEGLI ULTIMI 50 ANNI – Correva l’anno 1964 quando gli esperti americani gridarono per la prima volta al mondo, dimostrandolo, quanto fosse nociva la sigaretta, puntando il dito contro il tumore ai polmoni. Da lì in poi nulla fu più come prima, nacque il movimento anti-smoking e nessun fumatore poté più nascondersi dietro l’ignoranza su questo tema. Che il fumo faccia male lo si è detto omai in tutte le lingue, mentre pubblicità shock (ma evidentemente non così dissuasive) fotografano fisicamente quanto può cambiare nel corpo di un fumatore. Il Surgeon General lo ricorda tutti gli anni, mantenendo il proprio impegno nella lotta contro la sigaretta e aggiornando annualmente la lista dei rischi. Nel frattempo 20 milioni di persone, solo in America, sono morte e 5,6 milioni di attuali bambini sono destinati a morire prematuramente a causa di questo vizio. Qualche obiettivo è stato chiaramente raggiunto, come si può evincere nella parte dello studio dedicata a 50 anni di progressi, e in America si sono salvate 8 milioni di vite umane grazie alla prevenzione e all’informazione e si è passati dal 42 al 18 per cento dei fumatori, ma l’ambizioso traguardo del 12 per cento entro il 2020 sembra oggi poco realistico. Ora l’impegno si estende anche all’ormai celebre e-cigarette, già additata come alternativa per nulla sana al fumo. Ma su questo fronte non c’è ancora sufficiente storia attualmente e si rimanda ad altri studi futuri, mentre un esercito di giovani ha alle spalle una storia da fumatori così intensa da aver già smesso con la sigaretta, passando alla sigaretta elettronica e ogni giorno un plotone di 3.200 ragazzini minorenni si accende la prima bionda, noncurante delle pubblicità e dei richiami del Surgeon General.

_________________
RI-ImmagineO NO?


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1 messaggio ] 

Tutti gli orari sono UTC [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010


Politica sulla Privacy (Cookie & GDPR)