La Torre della Rosa d'Argento

ddd. devil & daimon 's dream
Oggi è 22/09/2020 - 10:52

Tutti gli orari sono UTC [ ora legale ]



Crea il tuo forum GRATIS su GlobalFreeForum.com.



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 2 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: da qua se ne vanno via... tutti
MessaggioInviato: 30/06/2015 - 18:28 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 15/12/2009 - 00:41
Messaggi: 1015
GIOVANI PROFETICI

Immagine

https://www.youtube.com/watch?v=8lmVZstFqlU

Michele Salvemini, in arte Caparezza (Molfetta, 9 ottobre 1973), è un cantautore, rapper e produttore discografico italiano.
Figlio di una maestra e di un operaio[5] che suonava in un gruppo musicale, Michele cominciò a cantare da bambino. Studiò ragioneria presso l'istituto tecnico di Molfetta, anche se avrebbe voluto fare il fumettista. Dopo il diploma decise di occuparsi di pubblicità e vinse una borsa di studio per l'Accademia di Comunicazione di Milano, ma ben presto abbandonò il mondo pubblicitario per dedicarsi a tempo pieno alla musica. Caparezza si dichiara agnostico.
Mikimix (1995–1998)
« Ma sei tu Mikimix? Tu l'hai detto! »
(Habemus Capa, Caparezza, Habemus Capa)
Salvemini iniziò la carriera musicale come cantautore sotto il nome di Mikimix, componendo canzoni melodiche e minimali, riscuotendo però poco successo di pubblico e di critica. Conduce in televisione Segnali di fumo, programma musicale di Videomusic in compagnia di Paola Maugeri. Dopo alcune serate nei locali di Milano esordì al Festival di Castrocaro. Partecipò a Sanremo Giovani 1995 con la canzone Succede solo nei film, mancando l'accesso alla successiva edizione del Festival di Sanremo. L'avrebbe conquistato un anno dopo, presentando a Sanremo Giovani 1996 il brano Donne con le minigonne, con cui viene ammesso alla sezione "Nuove Proposte" del Festival di Sanremo 1997, nel quale propone E la notte se ne va. Pubblica successivamente un album dal nome La mia buona stella, prodotto dalla casa discografica Sony.
Da Mikimix a Caparezza 1999 2002
Logo utilizzato dall'artista durante il periodo che va da ?! a Habemus Capa
Ritornato a Molfetta, continuò a comporre nel suo garage. Si fece crescere capelli e pizzetto e cambiò il nome in Caparezza ("testa riccia" in dialetto molfettese, nome assegnatogli a causa della sua riccia e vaporosa acconciatura) e realizzò nel 1999 tre demo dai titoli Ricomincio da Capa, Con Caparezza... nella monnezza e Zappa. Il suo primo album, fu pubblicato nel 2000, riprendendo 12 su 14 tracce dai demo.
Verità supposte e Habemus Capa (2003–2007)
Caparezza (a destra) e Diego Perrone in concerto a Torino, nell'aprile del 2006
Nel 2003, Caparezza pubblica il secondo album in studio, intitolato Verità supposte. Il disco ottiene un buon successo, soprattutto grazie a quattro dei sei singoli estratti da esso: Il secondo secondo me e Fuori dal tunnel (2003), Vengo dalla Luna e Jodellavitanonhocapitouncazzo (2004). In particolare Fuori dal tunnel è stato oggetto di un caso curioso: il brano è diventato un vero e proprio tormentone estivo nonostante non fosse certo questo l'intento di Caparezza, che anzi ha sempre protestato contro l'utilizzo in discoteche e programmi televisivi (per esempio Amici di Maria De Filippi su Canale 5) della sua canzone come pezzo per ballare allegramente, mentre il testo è in realtà un atto d'accusa contro il "divertimentificio" notturno che impone a tutti di svagarsi allo stesso modo.[7] Caparezza ha poi utilizzato questo fatto per dimostrare, nel corso di interviste a giornali specializzati e non, come nella società della comunicazione per eccellenza si possa ancora distorcere il senso di un testo in modo così grossolano. L'unico programma che ha ricevuto da Caparezza il permesso per poter utilizzare Fuori dal tunnel è stato Zelig Circus (dove egli è pure apparso nella sigla).[7]
Nel 2006 è stato pubblicato il terzo album Habemus Capa, da cui sono stati estratti i singoli La mia parte intollerante, Torna Catalessi e Dalla parte del toro. Caparezza disconobbe, pur senza rinnegarla, la prima parte della sua carriera non molto conosciuta, in quanto poco coerente rispetto al suo attuale pensiero di musicista lontano dal mainstream e alle logiche di mercato;[8] difatti nel brano Mea culpa, contenuto in ?! si riferisce chiaramente alla prima parte della sua carriera artistica, definendosi "uno schiavo ritratto in un contratto controproducente", mentre nel brano Habemus Capa, tratto dall'omonimo album, appare: "Ti piace Capa? Ma quello è lo scemo di Sanremo!" e "Ma sei tu Mikimix? Tu l'hai detto!". Anche nel testo di Il secondo secondo me si autoriferirebbe dicendo: "Io, no no no no, non sono più quello di una volta".
segue su wikipedia


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: da qua se ne vanno via... tutti
MessaggioInviato: 11/07/2015 - 23:49 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 15/12/2009 - 00:41
Messaggi: 1015
Un vero capolavoro, questo di Caparezza, con oltre 6,5 milioni di ascolti.
Benchè il rap non mi piaccia, per questo brano faccio eccezione.
Originale e spiritoso il video, lo stesso Caparezza è simpatico, creativo.
La canzone ben si adatta al periodo che stiamo vivendo, che vede molti giovani allontanarsi dall'Italia; termina con i due giovani che si allontanano, nel... sole; senza voltarsi: una scelta definitiva e un giudizio nei confronti del paese, che considerano perduto.


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 2 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010


Politica sulla Privacy (Cookie & GDPR)