La Torre della Rosa d'Argento

ddd. devil & daimon 's dream
Oggi è 03/08/2020 - 13:42

Tutti gli orari sono UTC [ ora legale ]



Crea il tuo forum GRATIS su GlobalFreeForum.com.



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 71 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: cucina sarda
MessaggioInviato: 12/12/2007 - 09:33 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 28/05/2007 - 20:43
Messaggi: 17777
apro il 3d... e dopo pranzo inizio... ora non ho tempo... questo serve da promemoria per me! ma se volete iniziare perchè magari avete già notizie e ricette... vi seguirò volentieri! A dopo! :wink:

_________________
Immagine

Σ'αγαπο

- disse -


(...Amore mio, Amore mio, Amore mio...)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 12/12/2007 - 13:45 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 28/05/2007 - 20:43
Messaggi: 17777
vedo che nessuno si è espresso...
:)
Allora inizio io...



E inizio dalle Seadas... sono incrdibilmente buone!!! Diffure in tutta la regione hanno natali in barbagia...



Ingredienti:
- 500 gr di farina (oppure 250 g di farina e 250 g di semola)
-3 uova
- 150 gr di strutto
- 400 gr di formaggio fresco a fette
- miele
- due limoni
- olio extravergine di oliva
- sale q.b.
Preparazione:
Disponete su un tavolo di marmo o sopra una spianatoia la farina a fontana e aggiungete un po' d'acqua tiepida, un pizzico di sale e lo strutto a cucchiaiate. Impastate sino ad ottenere una pasta soda e levigata, mettetela quindi a riposare in un luogo tiepido e al riparo da correnti d'aria, coperta con un canovaccio da cucina pulito.
Dopo mezz'ora, riprendete la pasta, lavoratela ancora per qualche minuto, tirate una sfoglia con il matterello e ricavate due cerchi di circa 15 cm di diametro. Sistemate su ogni tondo una fetta di formaggio e spolverate con un pizzico di buccia di limone grattugiato.
Fate quindi friggere le seadas con abbondante olio molto caldo in un tegame e nel frattempo sciogliete un po' di miele a bagnomaria.
Girate le seadas, scolatele, ponetele su un piatto di portata, irroratele con il miele e servitele ben calde.

Immagine

_________________
Immagine

Σ'αγαπο

- disse -


(...Amore mio, Amore mio, Amore mio...)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 12/12/2007 - 13:46 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 28/05/2007 - 20:43
Messaggi: 17777
"Cjiusoni" (gnocchi sardi) a mazza frissa
Ingredienti per 4 persone:
- 500 g. gnocchi sardi
- 250 g. di panna liquida fresca
- semola fine
- sale
Preparazione:
Mentre bolle l’acqua per la pasta, in un tegame, versate la panna e, a pioggia, un cucchiaio di semola fine, mescolate sempre nella stessa direzione facendo attenzione a non far formare dei grumi. Fate cuocere a fuoco lento per circa 10 minuti aggiungendo di tanto in tanto un pò d'acqua. Scolate gli gnocchi, condite con la panna trasformata in burro e servite subito ben caldi.

_________________
Immagine

Σ'αγαπο

- disse -


(...Amore mio, Amore mio, Amore mio...)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 12/12/2007 - 13:46 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 28/05/2007 - 20:43
Messaggi: 17777
Cjiusoni" alla ricotta
Ingredienti per 4 persone:
- 500 g. di gnocchi sardi
- 350 g. di ricotta di pecora
- pepe
- sale
-
Preparazione:
IMentre fate cuocere la pasta in abbondante acqua salata, in una zuppiera, fate sciogliere la ricotta con l’aiuto di qualche cucchiaio dell’acqua di cottura della pasta, aggiungete il pepe ed un pizzico di sale, amalgamate bene, scolate la pasta, unitela alla ricotta, mescolate in modo che la ricotta sia ben amalgamata alla pasta e servite subito ben calda

_________________
Immagine

Σ'αγαπο

- disse -


(...Amore mio, Amore mio, Amore mio...)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 12/12/2007 - 13:47 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 28/05/2007 - 20:43
Messaggi: 17777
Zuppa Gallurese


Immagine

Ingredienti per 6 persone:
- 1 kg di pane raffermo (panini o pane sardo)
- 2 litri circa di brodo di carne mista (1 kg e mezzo di pecora e mucca)
- 500 gr di formaggio vaccino fresco ("ispiattatu")
- 100 gr di formaggio pecorino grattugiato
- sedano, 2 cipolle grandi
- 1 mazzetto di prezzemolo, 1/2 bustina di saporita
- alcune foglioline menta
- 50 gr di burro
- sale
Preparazione:
Preparare il brodo con la carne e gli aromi.
Ungere la teglia con il burro, disporre il pane a fette non troppo grosse sul fondo della teglia; sopra il pane mettete le fette di formaggio fresco e spolverate con il pecorino precedentemente mescolato con il prezzemolo, la menta e la saporita. Continuate con gli strati sino a completare la teglia lasciando un po' di spazio. Innaffiate di brodo molto caldo fino ad inzuppare bene tutto il pane (aiutandovi con una forchetta per fare ammorbidire bene il pane), nella parte superiore mettete ancora del formaggio fresco in abbondanza cosi' da creare una bella crosta, cuocere in forno per circa quaranta minuti.

_________________
Immagine

Σ'αγαπο

- disse -


(...Amore mio, Amore mio, Amore mio...)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 12/12/2007 - 13:48 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 28/05/2007 - 20:43
Messaggi: 17777
Risotto alla "Pulpedda" (polpa di maiale) e limone
Ingredienti per 6 persone:
- 500 gr di riso
- 400 gr di spezzatino di maiale
- 400 gr di pomodori maturi
- mezzo bicchiere di olio extravergine, 1 cipolla
- pepe
- un limone grattuggiato
- pecorino grattugiato
Preparazione:
Far soffriggere una cipolla affettata in mezzo bicchiere di olio e unirvi la polpa di maiale a pezzetti. Quando la carne è rosolata aggiungere i pomodori ben maturi tagliati a pezzi, il sale e 3 cucchiai di acqua. Lasciar cuocere lentamente fino alla completa cottura della carne. Unire quindi il riso, mescolare continuamente, aggiungendo dei mestoli di brodo bollente.
Servirlo ben caldo, spolverizzato con il pecorino, il limone grattugiato e poco pepe.

_________________
Immagine

Σ'αγαπο

- disse -


(...Amore mio, Amore mio, Amore mio...)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 12/12/2007 - 13:48 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 28/05/2007 - 20:43
Messaggi: 17777
Lasagne al ragù sardo
Ingredienti per 4 persone:
- 500 g. di farina di semola
- ragù
- 5 uova
- 200 g. di pecorino fresco
- 50 g. di formaggio grattugiato
- olio extravergine d’oliva
- sale
Preparazione:
Sul piano di un tavolo, versate la farina a fontana, aggiungete le uova, un cucchiaio scarso di' olio ed un pizzico di sale, lavorate bene fino ad ottenere un composto liscio e compatto. Lasciate riposare per mezz’ora, dopo di che, stendete la pasta con il matterello, in sfoglie sottili, ritagliate, con un coltello affilato, dei quadrati di pasta lunghi circa dieci centimetri, metteteli sopra una tovaglia infarinata ad asciugare. Non e' necessario lessare le lasagne a condizione che il ragu' sia un po' piu' liquido del normale. Cospargete una teglia da forno con il ragù, sistemate le lasagne, copritele con il ragù ed insaporite con formaggio grattugiato e formaggio fresco tagliato a fettine, fate un altro strato di lasagne e ripetete l’operazione fino a riempire tutta la teglia. Fate cuocere in forno ben caldo per almeno mezz’ora e servite subito.

Per prerarare il RAGU' SARDO:
In un tegame, mettete una fettina di lardo con una cipolla tagliata a fette e fate soffriggere in olio extravergine di’oliva. Togliete il lardo e la cipolla e aggiungete la carne di maiale e di manzo tritata, insaporita con un trito di prezzemolo e basilico e pepe; unite il passato di pomodoro fresco, sale, e fate cuocere per un ora e mezza circa. Il ragù così ottenuto vi sarà utile per condire lasagne e qualsiasi tipo di pasta.

_________________
Immagine

Σ'αγαπο

- disse -


(...Amore mio, Amore mio, Amore mio...)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 12/12/2007 - 13:50 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 28/05/2007 - 20:43
Messaggi: 17777
"Cjusoni" al sugo di salsiccia e olive"
Ingredienti per 4 persone:
- 400 grammi di "ciusoni" (gnocchi sardi)
- 200 grammi di salsiccia fresca
- 500 grammi di passata di pomodoro
- olio extra vergine d'oliva
- cipolla
- basilico
- prezzemolo
- formaggio grattugiato
Preparazione:
Preparate in una padella il soffritto con la cipolla tritata e la salsiccia privata della pelle e tagliata a pezzettini, fate rosolare per circa 3 minuti a fiamma bassa unite la passata di pomodoro e il sale, lasciate cuocere lentamente per 30 minuti aggiungendo alla fine il basilico e il prezzemolo tritati finemente. Fate cuocere gli gnocchi in acqua salata e condirli con abbondante formaggio grattugiato.

Immagine

_________________
Immagine

Σ'αγαπο

- disse -


(...Amore mio, Amore mio, Amore mio...)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 12/12/2007 - 13:51 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 28/05/2007 - 20:43
Messaggi: 17777
Ravioli Galluresi
Ingredienti:
- un chilo di farina sarda (o farina di grano duro)
- un uovo
- salsa di pomodoro.
Per il ripieno:
- un chilo di ricotta fresca
- due rossi d'uovo
- sale fino
- prezzemolo
- due cucchiai di zucchero
- un limone piccolo grattugiato
Preparazione:
Impastare la farina con acqua, sale e l'uovo per la sfoglia. Quindi preparare a parte il ripieno amalgamando la ricotta con i rossi d'uovo, lo zucchero, il prezzemolo tritato e la buccia del limone tritato.
Procedere alla realizzazione dei ravioli stendendo una sfoglia di pasta e formando dei piccoli dischi (aiutarsi con una tazza per la forma) dove successivamente verrà distribuito il composto a gruppetti distanti l'uno dall'altro. Ricoprire il composto un' altra sfoglia di pasta di ugual misura. Far cuocere i ravioli in acqua abbondante per pochi minuti. Condire con sola salsa di pomodoro.


Immagine

_________________
Immagine

Σ'αγαπο

- disse -


(...Amore mio, Amore mio, Amore mio...)


Ultima modifica di Ofelia il 12/12/2007 - 13:51, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 12/12/2007 - 13:51 
Non connesso
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: 28/05/2007 - 15:17
Messaggi: 70426
Località: La Torre della Rosa d'Argento
Ti ricordo Malloreddu e pane Carasau, il maialino in fossa, etc... :wink:

_________________
Si vis amari, ama.

ImmagineImmagine®Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 12/12/2007 - 13:52 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 28/05/2007 - 20:43
Messaggi: 17777
Porceddu arrosto"
Ingredienti per 6 persone:
- 1/2 maialino da latte (3.5 kg)
- mirto a rametti
- sale q.b.
Preparazione:
Posizionare il maialino in una teglia con la cotenna rivolta verso l'alto. Lasciarlo cuocere in forno a 180° per almeno 2 ore. Una volta terminata la cottura (la carne deve essere morbida e la cotenna croccante)Servire il "porceddu" guarnito con i rametti di mirto.

_________________
Immagine

Σ'αγαπο

- disse -


(...Amore mio, Amore mio, Amore mio...)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 12/12/2007 - 13:53 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 28/05/2007 - 20:43
Messaggi: 17777
ah... il pane acrasau con il grasso della salsiccia cotta sul camino che cola su quell'ostia croccante... IL PARADISO!

_________________
Immagine

Σ'αγαπο

- disse -


(...Amore mio, Amore mio, Amore mio...)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 12/12/2007 - 13:53 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 28/05/2007 - 20:43
Messaggi: 17777
Pecora in "cappotto"
Ingredienti per 6 persone:
- 1 kg di Pecora (parti miste)
- 1 kg di patate
- 1/2 kg di cipolle
- sale q.b.
Preparazione:
Riempire d'acqua una pentola e mettere lo spezzato di pecora. Dopo aver abbondantemente schiumato la parte grassa del brodo (un'ora e mezzo circa di cottura per la carne), aggiungere le cipolle e infine le patate. Chiudere il fornello e far completare la cottura a gas spento. Riscaldare prima di servire.

_________________
Immagine

Σ'αγαπο

- disse -


(...Amore mio, Amore mio, Amore mio...)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 12/12/2007 - 13:53 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 28/05/2007 - 20:43
Messaggi: 17777
Lu Spinu (bistecca di maiale al vino bianco)
Ingredienti per 4 persone:
- 4 bistecche di maiale
- olive
- olio extravergine di oliva
- vino bianco
- aglio
- prezzemolo, alloro
- sale

- farina
Preparazione:
Rosolare le bistecche con mezzo bicchiere d'olio di oliva. Aggiungere sale q.b., prezzemolo, aglio, qualche foglia di alloro le olive e un bicchiere di vino bianco.
Far cuocere sino alla completa evaporazione del vino, aggiungendo un po' d'acqua, Lasciar cuocere sino a far restringere il sugo e addensare la salsa con una leggera spruzzata di farina.

_________________
Immagine

Σ'αγαπο

- disse -


(...Amore mio, Amore mio, Amore mio...)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 12/12/2007 - 13:54 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 28/05/2007 - 20:43
Messaggi: 17777
Agnello al finocchietto selvatico
Ingredienti per 4 persone:
- 800 grammi di agnello
- olio extravergine di oliva
- 400 grammi di pomodoro
- finocchietto selvatico
- cipolla e aglio
- sale e pepe
Preparazione:
Lessate in acqua salata il finocchietto precedentemente lavato e tagliato, nel frattempo rosolate nell'olio la cipolla e l'aglio tritati e aggiungete i pomodori tagliati con i bocconcini d'agnello; salate e pepate e continuate la cottura a fuoco lento, aggiungendo il finocchietto lessato e parte dell'acqua di cottura.

_________________
Immagine

Σ'αγαπο

- disse -


(...Amore mio, Amore mio, Amore mio...)


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 71 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010


Politica sulla Privacy (Cookie & GDPR)