La Torre della Rosa d'Argento

ddd. devil & daimon 's dream
Oggi è 13/08/2020 - 14:52

Tutti gli orari sono UTC [ ora legale ]



Crea il tuo forum GRATIS su GlobalFreeForum.com.



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Difendere qualcuno
MessaggioInviato: 15/10/2011 - 10:58 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 06/10/2008 - 21:45
Messaggi: 2063
Località: la scala che sale al centro
Mio nipote Claudio, 4 mesi , piange per la maggior parte del tempo. Io dico a tutti: vabbè è un cancerino ( è nato il 1 luglio ), e mi sembra di essere la prima persona che lo "determini ".
E porto a giustificazione di questa strana affermazione, e come titolo sapienziale, il fatto che la mia compagna di liceo, Giusy, è una cancerina, e cosa faceva a a 14 anni ? aveva un po' l'indole della crocerossina con chi si apriva a lei, ma l'interesse di lei aveva un prezzo costantemente alto: doveva uno raccontargli perchè aveva quel problema, perchè continuasse la cura o l'estinzione dell'aspetto inconcepibile, pubblicamente intollerabile. Altrimenti avrebbe negato persino il bene che sentiva di fare. Mi ricordo un episodio decisivo che mi permette di dire che Giusy era così ( che tutti i cancerini nati attorno alla metà dell'anno sono molto forti nell'affermare i propri desideri ma deve essere tutto come vogliono, ricercano le comodità, una praticità superiore): quando il professore di filosofia nuovo, al terzo anno, dopo aver specificato nelle prime lezioni che nella filosofia la pertinenza dei temini usati è tutto, interrogata Giusy, si sentì scambiare un "casuale" per un "causale". Allora Giusy rispose non chiedendo scusa ma facendo appello al fatto che comunque sono molto simili i due aggettivi, ma si capì -né faceva nulla per nasconderlo-che in quel momento perse l'amore per quel "nuovo" rappresentato dalla materia. Un corpulento compagno dallo spirito molto saggio intevenne: "e vabbè..perchè lei che ha detto ?". Giusy era la cocca della classe, ma tanto cocca che persino adesso mi viene di scriverla più volte "Gyusy". Negli anni 80 si cominciava a criticare i professori per come erano e non per ciò che insegnavano, si praticava già una morale diversa dalla loro e soprattutto si faceva pesare questa morale all'atto stesso di pensarla diversa. Il professore diventò rosso, sentiva messa in discussione la validità dei suoi assiomi e fece a lei e a tutta la classe una specie di severa reprimenda, alzando la voce parecchio: non so se le mise un voto basso (metteva dei voti o molto alti o molto bassi, e a quanto capii detestava interrogare ), mi pare di no, anche se era bastava seguire molto e fare come diceva lui, per essere bravo nella sua materia, magari facendo qualche argomento interdisciplinare o qualche viaggio studio, o leggendo qualche libro che lui consigliava o facendo qualche seminario o presentazione. Fatto sta che per tutto l'anno Giusy non studiò più la filosofia, tanto se la cavava bene in altre materie: aveva ricevuto un'ingiustizia da lavare molto lentamente.
Eppure nei miei anni successivi non continuai a fare quello che tanto bene avevo applicato durante quell'anno di filosofia: cioè a non avere problemi e a diventare molto rispettabile ( al punto che nessuno ti discute più ) facendo quello che ti dicono e anzi mettendoci passione per tutto quello che è basilare ( più del contenuto stesso ): la moralità degli assiomi. Tutto quello che c'è da rispettare e venerare per partito preso perchè è moderno, ti apre la mente, ti serve nella vita. Al contrario, sono diventato molto predicente e mi ribello per nulla, specie per gli altri o semplicemente per quello che succede ( non sapendolo bene l'avvenimento, interpretandolo ). Non so accettare che mi vedono in modo diverso alcune care persone e tutta la comunità in cui vivo, o il posto in cui lavoro: per me non ci dovrebbe essere differenza. Ma là fuori non interessa a nessuno, non sanno che farsene di tutto ciò che di me rimane ancora inespresso, ma a cui tengo, e lo dico a pochi, per giunta a sprazzi. Ciò che mi fa star male di allora è il fatto che avevo afferrato l'utilità della pura ricerca a fini di stratagemma, di comodità, di quello che si dice oggi stare bene: ero tutto ciò che odio e che mi fa più me stesso. Ma ancora oggi ricerco e basta, a spese forse del guardarmi in giro, che non è, ancora, ciò in cui credo.
PS potevo intitolare queste righe: "ancora" :roll: :wink:

_________________
sì qualità, la qualità delle abitudini


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Difendere qualcuno
MessaggioInviato: 15/10/2011 - 11:06 
Non connesso
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: 28/05/2007 - 15:17
Messaggi: 70426
Località: La Torre della Rosa d'Argento
Laggiù, nel profondo, dentro di te è nascosto 'nu bravo guaglione... :)

_________________
Si vis amari, ama.

ImmagineImmagine®Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Difendere qualcuno
MessaggioInviato: 15/10/2011 - 12:14 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 30/05/2007 - 14:25
Messaggi: 13276
Località: ...fuori dal suo cuore...
...una piuma soffice....

_________________
Non vivo per qualcosa che finisce già domani.
l'amore è solo sabbia tra le mani...
..vivo al peccato, a me morendo vivo.
ווייַפאַרער
Chiunque abbia amato porta una cicatrice...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Difendere qualcuno
MessaggioInviato: 15/10/2011 - 14:19 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 22/08/2007 - 23:30
Messaggi: 4508
Località: ...nel cielo...
...da un po' di tempo mi piace ciò che scrivi...faccio un pochino fatica, ma incosciamente "sento" che scrivi delle belle cose... :)

_________________
...vivi di più, chiediti di meno...

A volte è giusto fare cose sbagliate . . . come a volte è sbagliato fare cose giuste.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Difendere qualcuno
MessaggioInviato: 17/10/2011 - 01:31 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 01/06/2009 - 06:51
Messaggi: 5270
Sirio ha scritto:
...da un po' di tempo mi piace ciò che scrivi...faccio un pochino fatica, ma incosciamente "sento" che scrivi delle belle cose... :)



Quoto. :)


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010


Politica sulla Privacy (Cookie & GDPR)