La Torre della Rosa d'Argento

ddd. devil & daimon 's dream
Oggi è 12/08/2020 - 22:13

Tutti gli orari sono UTC [ ora legale ]



Crea il tuo forum GRATIS su GlobalFreeForum.com.



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1641 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 105, 106, 107, 108, 109, 110  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 14/11/2009 - 15:36 
Non connesso
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: 02/12/2008 - 16:21
Messaggi: 32882
Località: La Torre della Rosa d'Argento
Sirio ha scritto:
...fino all'ultimo respiro sarà VITA...


Immagine




http://www.youtube.com/watch?v=_i-DVKbo_-c


Ecco. Qui c'è tutto daimon, in vita e in morte. Siamo così.

Nonostante tutto.

_________________
ImmagineImmagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 14/11/2009 - 15:37 
Non connesso
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: 02/12/2008 - 16:21
Messaggi: 32882
Località: La Torre della Rosa d'Argento
martin ha scritto:
Sirio ha scritto:
...fino all'ultimo respiro sarà VITA...


Immagine




http://www.youtube.com/watch?v=_i-DVKbo_-c


Ecco. Qui c'è tutto daimon, in vita e in morte. Siamo così.

Nonostante tutto.



Ecco perchè resisto ancòra, incredibilmente.

_________________
ImmagineImmagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 14/11/2009 - 17:50 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 20/08/2008 - 08:54
Messaggi: 8622
Località: Provvisoriamente definitiva: la terra di Arlecchino e dei Tasso
martin ha scritto:
martin ha scritto:
Sirio ha scritto:
...fino all'ultimo respiro sarà VITA...


Immagine




http://www.youtube.com/watch?v=_i-DVKbo_-c


Ecco. Qui c'è tutto daimon, in vita e in morte. Siamo così.

Nonostante tutto.



Ecco perchè resisto ancòra, incredibilmente.


... per tutto quello che riesce a dare un sorriso e l'energia dell'attesa
... per chi ha ancora voglia di ricevere accenni di sorriso e doni leggeri

_________________
Il cielo è come i numeri, non finisce mai.
(EmmaE detta Emmina)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 23/11/2009 - 09:40 
Non connesso
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: 02/12/2008 - 16:21
Messaggi: 32882
Località: La Torre della Rosa d'Argento
Gioiosa morte

Quanto dolore, mondo!
Quanta sofferenza
indivisa, informe, grigia,
sorda, che non ci lascia mai.
Sento l'incapacità
di combatterla:
di aiutare gli altri,
e me stesso.
Sento il sospiro della morte,
ghiacciato zefiro sul collo.
Forse la gioia è solo l'assenza del dolore,
forse la morte e il suo silenzio,
vuoti di dolore, sono la gioia.

_________________
ImmagineImmagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Le Poesie di Daimon
MessaggioInviato: 05/02/2010 - 16:59 
Non connesso
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: 28/05/2007 - 15:17
Messaggi: 70426
Località: La Torre della Rosa d'Argento
La vita ai margini (foto clikkabile)

Immagine

Oggi sento dolore dentro.
Sento la distanza.
Sento le cose cattive e terribili.
Sento la fortuna e la malasorte.
Sento la vita e sento la morte.
Il sapore del sangue
inacidito mi sale in gola.
Sento il tempo.
Come non lo sentivo da tempo.
Sento la distanza.
Sento, come dicevo, il dolore.

_________________
Si vis amari, ama.

ImmagineImmagine®Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Le Poesie di Daimon
MessaggioInviato: 05/02/2010 - 18:09 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 20/08/2008 - 08:54
Messaggi: 8622
Località: Provvisoriamente definitiva: la terra di Arlecchino e dei Tasso
... implacabile tempo, ombra nera che avanza sul corpo sfinito - netta e tagliente - a segnare inespressiva e cruda i confini di un dolore desolato che non ha più vie per retrocedere.

_________________
Il cielo è come i numeri, non finisce mai.
(EmmaE detta Emmina)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Le Poesie di Daimon
MessaggioInviato: 24/02/2010 - 16:02 
Non connesso
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: 28/05/2007 - 15:17
Messaggi: 70426
Località: La Torre della Rosa d'Argento
E in questi spazi inesistenti
balliamo ogni giorno,
ripetendo manierati il medesimo ballo.
Balliamo, con gaiezza falsa,
minuetti eterni,
che già recano a labbra esangui
il sapore polveroso della morte.
Eppure, sorridenti d'orrore,
balliamo, tra le luci tremolanti
di candelieri sbrecciati
dal troppo tempo trascorso,
come vecchie puttane truccati
per apparir di labbra rosse,
e incarnato vitale ancora,
per paura che,
se dovessimo smettere,
cesserebbe la musica,
morirebbero le luci,
e resterebbe solo
da affrontare il vacuo vuoto nel buio.
Eppur ella s'aggira,
sorridente, tetra,
tra i danzatori e attende.
Perchè già sa,
già "sente",
come una fiera,
l'odor di morto.
E fame.

_________________
Si vis amari, ama.

ImmagineImmagine®Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Le Poesie di Daimon
MessaggioInviato: 24/02/2010 - 20:35 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 20/08/2008 - 08:54
Messaggi: 8622
Località: Provvisoriamente definitiva: la terra di Arlecchino e dei Tasso
... ma i titani non soccombono!

_________________
Il cielo è come i numeri, non finisce mai.
(EmmaE detta Emmina)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Le Poesie di Daimon
MessaggioInviato: 06/05/2010 - 10:16 
Non connesso
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: 28/05/2007 - 15:17
Messaggi: 70426
Località: La Torre della Rosa d'Argento
Siamo noi, forse, i mostri del normale,
mutanti viventi in una società di morti,
anime spente in luce di salsa all'arancia,
e mentre cammini, i morti distratti
lanciano pietre taglienti, bagnate
di tutte le ombre del possibile. Fine.

_________________
Si vis amari, ama.

ImmagineImmagine®Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Le Poesie di Daimon
MessaggioInviato: 17/05/2010 - 04:48 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 28/05/2007 - 21:11
Messaggi: 9596
Località: La Torre della Rosa d'Argento
Poesie di Daimon Immagine

Una mente che fugge via


Mentre parliamo io ti vedo svanire,
in quell’abisso, sola… disperata,
vorrei sapere come fare, come inseguirti,
per riportarti fuori da quel vuoto.

Ma non mi lasci entrare,
in quel silenzio estremo, crudo, pungente,
dove ogni parola pesa un macigno,
ogni passo è un avanti e poi due indietro.

E Duecalzini vive in mondi immaginari,
ma forse mai me ne vorrà parlare,
di che hai paura, lupo solitario?
Forse di dire ancora altri segreti?

E cosa cambierebbe, ormai, nel limbo,
di mille frasi, mille sensazioni,
che straniscono queste relazioni
così distanti, eteree, impalpabili…

Se una mente fugge via, e un’altra insegue,
la corsa deve attraversar quei mondi,
ma tu che fuggi ben li conosci,
io che t’inseguo rischio ad ogni passo.

Vorrei essere il mio nick guerriero,
quell’immagine di mano ormai sfuggita,
un eroe che ha paura di niente,
e che varca ogni porta a cuor sereno.

Ma sono un uomo,
con limiti e pensieri, paure, dubbi,
e non vorrei far male,
e non vorrei far male…a te o a me…

E quindi sono qui, su questa oscura soglia,
e attendo che tu mi lasci entrare,
la speranza è ormai lieve… una foglia,
che dall’albero aspetta di cadere…


Quel che vorrei e che voglio

--------------------------------------------------------------------------------

Quel che vorrei e che voglio


Vorrei rapir dell’alma tua l’alba sognante,
quell’emozione di purissimo cristallo,
che resta or prigionier, tetra, silente,
per voto tuo, assai incerto, esitante.

Vorrei sfondar la muraglia gigante,
che hai posto tu a custodia del tuo cuore,
quella paura d’emozion d’amore,
chè non ti squassi impatto devastante.

Vorrei carpir la chiave rugginosa,
che mantiene ben chiusa la segreta,
ove giace, in trappola a me odiosa,
quel sentimento, quella speranza lieta.

Vorrei scalar quella montagna amara,
che dal cuore, passando pel cervello,
rende la giusta via sì meno chiara,
da castigar ciò che vi è di più bello.

Vorrei nettar quelle lagrime e il dolore,
quell’incertezza eterna, assai acerba,
vorrei poi risentir canto d’amore,
veder la luce e il sol, e i fiori e l’erba.

Vorrei tradire il voto d’amicizia,
chè non mi basta, no, non basta affatto,
vorrei strappare il velo di mestizia,
e alfin bruciar foglio d’iniquo patto.

Insieme


Camminiamo insieme, nemmeno da molto tempo,
eppur qualcosa strano è già avvenuta…
Sembra sì di conoscerci da sempre, basta uno sguardo,
una parola breve, è una magia che accade, già ripetuta.
Esiste quasi infatti atmosfera di magia, si è creata tra noi tale catena,
per cui m’appare quasi una follia, parlare, oppur decidere, anche pensare,
senza voler da te quel contraltare d’un’opinione, una frase,
anche un pensiero, che mi diano metro e misura del tuo dire.
Oh cosa sorprendente, mai immaginata,
di ritrovar in te tal assonanza, tale riscontro in ogni riflessione,
e il già saper su cosa c’è l’accordo, su cosa c’è confronto, o opposizione,
e poi il riscontro nel reale, magico dejavu del già avvenuto.
Son solo pochi mesi che noi due ci avventuriamo per il mondo insieme,
eppure sembran secoli, è incredibile…
Ieri, quando l’hai detto, hai dato voce a un mio sottil pensiero,
che m’albergava dentro già da molto, ma era lì, silente e sottinteso.
Né alcun bisogno c’era ch’esso uscisse, perché era lì, sereno, tacito e quieto,
ma pure esisteva, era già accettato, parte dell’esser mio, quindi del tuo.
Com’è che accadde, piccolo tesoro, che due da due diventassero uno?
Com’è che avvenne magica faccenda, questa sottil total trasformazione,
per cui noi due, senza decider nulla, da separati che eravamo, divenimmo uno?
E camminando insieme, adesso, sembra quasi impossibile, anche l’immaginar che sia diverso,
solo d’ipotizzar passo solingo, mi lascia cuor sorpreso, ed un sorriso, e consapevolezza,
che ciò non è possibile, neppure ipotizzabile, troppo il senso di vuoto che ne deriverebbe,
a te, a me, e dunque, senza troppe domande, continuiamo a camminare,
verso quell’orizzonte della strada, che neppure sappiamo dove mena,
ma sai… lo scopriremo… camminando insieme.

_________________
Immagine

Tu vedi cose che esistono
e ti chiedi: perché?

Io sogno cose mai esistite
e mi chiedo: perché no?

(G.B.Shaw)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Le Poesie di Daimon
MessaggioInviato: 04/05/2011 - 17:07 
Non connesso
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: 28/05/2007 - 15:17
Messaggi: 70426
Località: La Torre della Rosa d'Argento
...e 'mmureva e silenzio,
schiacciat' mpiett'o muro 'r'a vita,
comm'nu muorto
chin'e sang' ferm. Muort.
Comm'chell'anema senz'aria
ma immortale e forte
che ancora 'o spengev'...
Muort. Ma vivo. Ca ancora nun putev'murì.
Ricèv... "teng' ancor 'a fà...".

_________________
Si vis amari, ama.

ImmagineImmagine®Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Le Poesie di Daimon
MessaggioInviato: 04/05/2011 - 17:42 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 20/08/2008 - 08:54
Messaggi: 8622
Località: Provvisoriamente definitiva: la terra di Arlecchino e dei Tasso
daimon ha scritto:
...e 'mmureva e silenzio,
schiacciat' mpiett'o muro 'r'a vita,
comm'nu muorto
chin'e sang' ferm. Muort.
Comm'chell'anema senz'aria
ma immortale e forte
che ancora 'o spengev'...
Muort. Ma vivo. Ca ancora nun putev'murì.
Ricèv... "teng' ancor 'a fà...".


...la forza della vita.

_________________
Il cielo è come i numeri, non finisce mai.
(EmmaE detta Emmina)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Le Poesie di Daimon
MessaggioInviato: 04/05/2011 - 19:55 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 30/05/2007 - 14:25
Messaggi: 13276
Località: ...fuori dal suo cuore...
..che dopo un annetto fa capolino...

_________________
Non vivo per qualcosa che finisce già domani.
l'amore è solo sabbia tra le mani...
..vivo al peccato, a me morendo vivo.
ווייַפאַרער
Chiunque abbia amato porta una cicatrice...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Le Poesie di Daimon
MessaggioInviato: 05/05/2011 - 04:04 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 31/03/2009 - 07:22
Messaggi: 7979
:D

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Le Poesie di Daimon
MessaggioInviato: 01/07/2011 - 11:22 
Non connesso
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: 28/05/2007 - 15:17
Messaggi: 70426
Località: La Torre della Rosa d'Argento
Sola sul sentiero,
abbacinato di sole,
duna irta di sterpi,
sandalo dietro sandalo
percorri i sassi,
e le vie del tempo
della mia anima.
Dietro la curva
il mare.

_________________
Si vis amari, ama.

ImmagineImmagine®Immagine


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1641 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 105, 106, 107, 108, 109, 110  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010


Politica sulla Privacy (Cookie & GDPR)